Dall’1 al 10 agosto 2017 torna il teatro dialettale a Marmore

Al sentiero 5 si esibiranno 10 compagine da tutta Italia

Dal 1 al 10 agosto 2017 la Pro Loco Marmore organizza “Archeologia industriale e vernacolo: il teatro delle nostre tradizioni”.

Si tratta di una rassegna nazionale di teatro dialettale giunta ormai alla sua quinta edizione, che è organizzata in collaborazione con UILT Umbria. L’evento ha ricevuto il patrocinio di Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Umbria, Comune di Terni, Camera di Commercio di Terni, UNPLI, Confartigianato Terni.

La rassegna si terrà presso il Belvedere superiore della Cascata delle Marmore, Parco Campacci – sentiero 5, dove si alterneranno le migliori compagnie teatrali amatoriali provenienti da diverse regioni italiane che porteranno in scena commedie in vernacolo di autori contemporanei e di giovani talenti.

Di seguito il calendario della rassegna:

  • Martedì 1 agosto ore 21,00 il Gruppo Teatrale La Compagnia degli Svitati di Perugia presenta “Cielo… Sono perduta”, adattamento, riscrittura, regia di Giorgio Alberati;
  • Mercoledì 2 agosto ore 21,00 l’Associazione Filodrammatica Compagnia D’Ercole  di Monterchi presenta “L’inferno può attendere”, testo e regia di Leonardo Caprini;
  • Giovedì 3 agosto ore 21,00 La Nuova Compagnia Teatro città di Terni Presenta “E’ arriatu mi’ cugginu” di Maurizio Gironi, regia di Silvano Locci;
  • Venerdì 4 agosto ore 21,00 apre la serata il comico Luca Di Maria con un suo speciale monologo. La Nuova Compagnia Teatro città di Terni presenta “Fischi per fiaschi”, di Maurizio Gironi, regia di Silvano Locci;
  • Sabato 5 agosto ore 21,00 La Compagnia del Polvarone di Arezzo presenta “Sto matrimonio s’ha da fare”, testo e regia di Roberta Sodi;
  • Domenica 6 agosto ore 21,00 l’Associazione Culturale il Teatro dei Picari di Macerata presenta  “Chi la vo’ se la pija”, testo e regia di Gigi Santi;
  • Lunedì 7 agosto ore 21,00 Sipario Rosso di Rieti presenta “Te puzzanu li pei!”, di, con, regia di Alessio Angelucci;
  • Martedì 8 agosto ore 21,00 Sipario Rosso di Rieti presenta “Ma chi te sè ‘ncòlla?”, di, con, regia di Alessio Angelucci;
  • Mercoledì 9 agosto ore 21,00 la Compagnia Teatrale I Burloni di Montefiascone presenta “Matrimonio in famiglia”, di Fausto Galassi, regia di Gianna Scoponi;
  • Giovedì 10 agosto ore 21,00 l’ Associazione Culturale Il Siparietto di Marmore presenta “Liolà”, di Luigi Pirandello, regia di Pietro De Rosa.

Per informazioni è possibile contattare Manola al numero 3332279812 o Maurizio al 3355695934.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cookie Consent with Real Cookie Banner Skip to content