Site Loader

NELLE TERRE DI SAN VALENTINO c’è Marmore.

Marmore … che non vuol dire solo Cascata. La sua storia e quella del piccolo borgo che le dà il nome, sono infatti strettamente legate alla prima industrializzazione di Terni, cominciata a fine Ottocento. Una memoria che si fa sempre più labile e che, ahimè, rischia di scomparire irrimediabilmente: a tenerla in vita ci prova la Pro Loco Marmore, con un ricco programma di eventi.

“Archeologia industriale e vernacolo: il teatro delle nostre tradizioni” rassegna nazionale di teatro dialettale si svolgerà dal 1° al 10 agosto 2019 presso il Belvedere superiore della Cascata delle Marmore, Parco Campacci – sentiero 5, al lato di quelle acque che tanti poeti hanno incantato, in un connubio perfetto tra natura, arte e allegria, in una location che non è solo una cornice scenografica, ma è una vera e propria miniera di bellezza e magia.

Una valorizzazione in chiave culturale e turistica per l’appeal della location, in un connubio tra storia, arte, cultura, natura, divertimento.

Perché il dialetto? Perchè è l’espressione di un popolo, è come una spugna che assorbe fatti, episodi, luoghi, persone e che restituisce fatti, episodi, luoghi, persone con profilo e identità precisi, ma soprattutto con un’anima. L’importanza del dialetto, sta nel fatto che è vicinissimo alla vita quotidiana e verace della gente e rappresenta una diversità di radici storiche, di culture, di esperienze umane che non deve andare perduta.
Perché è un patrimonio culturale da tutelare. Valorizzarlo significa farne apprezzare il legame intimo e particolare con il territorio, le capacità espressive, i contenuti comici, poetici, ironici. Renderlo testo teatrale significa continuare una tradizione che ha radici antichissime e un ruolo di rilievo nell’ambito delle arti performative italiane.

E quest’anno la Cascata sarà presentata come qualcosa di unico al mondo in cui il valore storico si sposa con quello naturalistico.
La cultura ha bisogno del teatro e viceversa.
Sarà un’ottima possibilità di visitare il nostro territorio anche per chi non trova mai l’occasione di dare il giusto spazio a tutta la meraviglia che ha attorno.

Il programma completo

Giovedì 1° agosto 2019 ore 21,00
Associazione teatrale del DLF Grosseto “Il Teatraccio” – Principina Terra (GR) – “Ditegli sempre di si” commedia brillante di Eduardo de Filippo Regia di Claudio Matta

Venerdì 2 agosto 2019 ore 21,00
Compagnia Teatrale Arca – Trevi (PG) – “I miracoli di Don Pierino” Traduzione, libero adattamento di “E’ asciuto pazzo o’ parrucchiano” di Gaetano Di Maio e regia di Graziano Sirci

Sabato 3 agosto 2019 ore 21,00
La Compagnia Teatrale “Gabbiani” – Baronissi (SA)
“Porno subito” di Ciro Villano e Ciro Ceruti, regia di Matteo Salsano

Domenica 4 agosto 2019 ore 21,00
Compagnia il Focolare – Loreto (AN)
“Da giovedì a giovedì” Di Aldo De Benedetti, regia di Rita Papa

Lunedì 5 agosto 2019 ore 21,00
Associazione Compagnia Delle Vigne – Orvieto (TR)
“Prima IO” di Portarena Guglielmo, regia dello stesso

Martedì 6 agosto 2019 ore 21,00
Compagnia il Nostro Teatro – Napoli (NA) “Il settimo si riposò” di Samy Fayad, adattamento e regia Salvatore Barba

Mercoledì 7 agosto 2019 ore 21,00
Compagnia dei teatranti – Bisceglie (BT) – “Tre Preti per una besciamella” di Tonio Logoluso Regia di Enzo Matichecchia.

Giovedì 8 agosto 2019 ore 21,00
Gruppo Teatrale La Compagnia degli Svitati – Perugia (PG)
“Eh, ‘na volta!” di, con e regia di Giorgio Alberati

Venerdì 9 agosto 2019 ore 21,00
Compagnia Parla come Magni – Narni (TR) – “Lo Scacco del barbiere” di e con la regia di Andrea Mencaroni e Quintilio Pica.

Sabato 10 agosto 2019 ore 21,00
Associazione Filodrammatica Compagnia D’Ercole – Montevarchi (AR) – “Il malato immaginario” di Molière, traduzione, adattamento e regia di Leonardo Caprini

Info 333.22799812 – 347.5222169
www.prolocomarmore.it
Gruppo Facebook Pro Loco Marmore (Terni)
Pagina Facebook Pro Loco Marmore
Pagina Facebook Trekking Pro Loco Marmore Trekking
Profilo Instagram Trekking
Twitter

Progetto Gilda Zagaria
Ph Francesco Tancredi

Post Author: Pro Loco Marmore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *